Categoria: Libri
Autore: Thich Nhat Hanh
Editore: BIS
Pagine: 214
Prezzo: € 8,33 invece di 9,80 sconto 15%
Anno: 2013
Link: Link Ordina su Il Giardino dei Libri
Titolo originale: Fear

Recensione

Supera la paura insieme a Thich Nhat Hanh. Questo libro è rivolto a tutti coloro che desiderano liberarsi dalle paure che incatenano al passato e che rendono angoscioso il futuro.

Tutti abbiamo paura, dei cambiamenti, di perdere un affetto o il lavoro, di non essere all’altezza degli ostacoli che la vita ci presenta. Si tratta di una condizione normale e naturale.

Thich Nhat Hanh, definito dal «New York Times» la personalità più influente del buddhismo dopo il Dalai Lama, ha affrontato la guerra e le situazioni più terribili che un uomo possa vivere. Nell’inferno della guerra del Vietnam la sua pelle è stata sfiorata da ogni tipo di paura, compresa la più grande: la morte. E l’ha vinta.

Le parole di Hanh, così come le tecniche di respirazione, autocontrollo e meditazione che ci presenta, sono splendide amiche da ascoltare sempre; per controllare la paura ed evitare che condizioni la nostra esistenza.

"Se farete della pratica della consapevolezza un’abitudine, nel momento in cui si presenteranno le difficoltà, saprete cosa fare"
Thich Nhat Hanh

 

INDICE

  • Introduzione: Senza paura
  • Un tempo precedente
  • La paura originale
  • Riconciliarsi con il passato
    - Liberarsi della paura del futuro.
  • Le cinque rimembranze
  • Non c’è andare, non c’è venire
  • Il dono della non-paura
  • Il potere della consapevolezza
  • Imparare a fermarsi
  • La calma nella tempesta
  • Trasformare la paura che ci circonda
  • Un cielo azzurro oltre le nuvole
  • Trasformare la paura in amore
    - I quattro mantra
  • Il contrario della paura
    - Pratiche per trasformare la paura
    - Rilasciare la paura dal corpo e dalle emozioni: otto semplici esercizi di consapevolezza
    - Trasformare le radici della paura nella mente: otto esercizi di respirazione
    - Rilassamento profondo per trasformare la paura e lo stress
    - Meditazione di Metta: che noi tutti possiamo essere liberi dalla paura

APPROFONDIMENTI

Estratto del libro:

Liberarsi della paura del futuro
Le cinque rimembranze

Oltre a rimanere imprigionati negli eventi passati, spesso viviamo nella paura di ciò che ci potrà accadere nel futuro. La paura della morte è una delle più forti che si possano provare. Se guardiamo direttamente alla fonte di questa paura, invece di cercare di nasconderla o di fuggire via, cominceremo a trasformarla.

Uno dei modi più efficaci per farlo è la pratica delle cinque rimembranze. Respirate in modo lento e consapevole, inspirando ed espirando profondamente mentre recitate a voi stessi queste cinque contemplazioni. Vi sarà più facile guardare in profondità nella natura e nelle radici della vostra paura.

Le cinque rimembranze sono:

  • È nella mia natura invecchiare. Non c’è modo di sfuggire alla vecchiaia.
  • È nella mia natura ammalarmi. Non c’è modo di sfuggire alla malattia.
  • È nella mia natura morire. Non c’è modo di sfuggire alla morte.
  • Tutto ciò che mi è caro e tutte le persone che amo sono soggetti per natura al cambiamento. Non c’è modo di evitare di essere separato/a da loro.
  • Io eredito i risultati degli atti che compio con il corpo, la parola e la mente. Le mie azioni sono la mia continuazione.

Guardando in profondità ogni rimembranza e inspirando ed espirando con la consapevolezza di ciascuna di esse, usiamo la nostra paura in un modo che ci dà forza.

Calendario eventi

Ultimi libri pubblicati